Allevamento

Nei quaranta ettari di campi, boschi e pascoli, viene effettuato il taglio del fieno nella tarda primavera e poi a rotazione il pascolo di cavalli, vitelli, e capre, tutti liberi per lunghi periodi dell’anno. Capre e soprattutto vitelli sono allevati su distese di prato per produrre carne, mentre i cavalli vengono utilizzati per l’equitazione di campagna.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su "Maggiori informazioni". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.