La Locanda di Bissa

Il Gusto del piacere che fa bene

Cucinare e riuscire a preparare piatti che oltre al gusto riescono a regalare intatti tutti i valori dei nutrienti è sempre stato il sogno di tutte le mamme e di tutte le nonne. Oggi purtroppo, spesso, andiamo a mangiare fuori e alla fine del pasto ci sentiamo sempre più gonfi e sempre più con le bocche amare. Perché questo accade? cucinare oggi vuol dire solo “condire” “riempire” e “presentare” non preoccupandosi di ciò che cuciniamo e tanto meno di come abbiamo trasformato le materie prime, troppi grassi e zuccheri danno solo un finto gusto a discapito della salute dei nostri ospiti.

Oggi noi della Locanda di Bissa, grazie alla Culinary Nutrition, abbiamo scelto di mettere la salute del cliente prima di qualsiasi altra cosa e per questo che siamo riusciti, grazie ad attente preparazione che rispettano e mantengono inalterate le proprietà dei nutrienti a consegnare al nostro ospite piatti che oltre ad essere buoni sono ricchi di tutte le sostanze nutritive.

In perfetta armonia con la cornice green in cui è immerso il Podere San Giovanni, La locanda di Bissa propone menù capaci di coniugare tradizione e originalità, sempre a base di prodotti genuini, preparati con sapiente maestria dai nostri Chef. Le portate servite sono realizzate grazie ad accostamenti semplici e allo stesso tempo sorprendenti, che delizieranno gli ospiti.

I nostri menù sono completamente personalizzabili in base alle esigenze degli sposi e dei loro ospiti.
In ogni fase della scelta del menù, il nostro staff sarà a completa disposizione degli sposi per aiutarli a formulare la scelta più soddisfacente; di seguito, saranno consigliati, secondo le indicazioni dei nostri sommelier, i vini più adatti alle portate selezionate.

Una Locanda immersa nella storia

“HIC IACET BISSA CANIS FIDELIS LEPRORORUM TERROREM”

Questa locanda porta il nome di un cane, Bissa, che visse in questo podere oltre 100 anni fa.
Di lei, un cane da caccia fedele e capace, ci è rimasta la memoria tramandata dai contadini del luogo che, di generazione in generazione, hanno raccontato ai loro figli le gesta di un cacciatore fortunato e della sua compagna di tante avventure.
Ma è soprattutto la lapide che il padrone ha fatto porre nel luogo dove Bissa fu sepolta, a ricordare a tutti noi, l’affetto e la devozione che ciascun uomo può e dovrebbe dare al suo fedele amico.

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su "Maggiori informazioni". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.